Airbnb e i problemi di sesso

Airbnb è uno dei siti più conosciuti nel web per chi è alla ricerca di un alloggio. Tra le diverse offerte proposte è davvero possibile trovare di tutto, appartamenti spartani, camere in palazzi storici, camper negli angoli più remoti, e residenze nei quartieri più belli del mondo.
Purtroppo, le cose non filano sempre nel migliore dei modi. In particolar modo quando ci si mette di mezzo la voglia di fare sesso nell’alloggio che si è affittato. Negli anni, gli utenti di Airbnb sono stati protagonisti di diversi episodi osè, che si sono rivelati più piccanti degli appuntamenti della aggenda di una escort padova.

A voi è mai capitato di guardare gli annunci di Airbnb per un incontro piccante con una escort?

Uno degli episodi più condivisi in rete ha interessato la casa di una coppia di Oakland, in California. Credevano di aver affittato la propria abitazione a un signore di mezza età, invece, a loro insaputa, la loro dimore è stata utilizzata per un party di capodanno di quasi 100 persone a base di sesso, alcool e droga. Hanno scoperto il fatto solo, si fa per ire, quando i vicini hanno chiamato la polizia per lamentarsi della situazione ormai incontrollabile.

Non è andata meglio a una giovane coppia canadese. Troppo presi dai preparativi per il loro matrimonio, hanno completamente dimenticato di cancellare la prenotazione ricevuta per il giorno del loro matrimonio. Accortesi troppo tardi del fatto, hanno dovuto rassegnarsi a passare la prima notte di nozze con dei perfetti estranei in casa. Ma la cosa non è finita lì, dato che la coppia aveva già pianificato una notte di sesso con degli estranei. Gli sposini novelli hanno sopportato una notte di gemiti, per poi trovare al mattino gli altri partecipanti all’orgia, nudi, che dormivano sul loro divano.

Se in questi due episodi i padroni di casa non erano a conoscenza di quello che succedeva nell’abitazione affittata, ad altre persone non interessa decisamente. E’ il caso, per esempio, di Dita de Leon, ex modella di Playboy, e attrice di secondo piano. La donna ha deciso di rendere disponibili un paio di tende da campeggio in una sua proprietà su una celebre collina di Hollywood. Niente di strano penserete voi, se non fosse per il fatto che gli ospiti sembrano più interessati a fumare, bere alcolici e fare sesso, piuttosto che a godersi il panorama offerto dalla location. I vicini, molti con bambini piccoli, non sono stati affatto felici dei ripetuti episodi sconvenienti, e si sono rivolti alle autorità.

Nuova moda, per i matrimoni dal Brasile

Il mondo carioca è sempre stato famoso per le sue belle ragazze, il loro essere "calienti", e il loro sorriso sempre radioso che ricordano le migliori escort padova italiane.
Se fino a oggi il vostro sogno più grande era quelli di visitare il Brasile per le sue spiagge, le bellezze in costume che sfoggiano lati B da sogno, e il suo famosissimo carnevale da oggi avrete un motivo in più.

Ormai, da quelle parti, ha preso piede un’inusuale usanza che faceva parte della tradizione brasiliana, ma che era quasi caduta in disuso.
Le future sposine, nel giorno del loro matrimonio, non non devono indossare nulla sotto il vestito nuziale. Scordatevi quindi completini sexy, lingerie ricercate, o caste culotte. Le ragazze brasiliane, in particolare quelle di Vila Velha, la cittadina dove questa usanza è tornata più di moda, credono ormai fermamente che questo sia un modo per far durare più a lungo il matrimonio.

Se una notizia del genere farà sorridere la maggior parte delle persone, nel continente sud americano le cose vanno diversamente. Il mondo politico, ma anche quello religioso, non hanno proprio digerito la piccante novità, e hanno deciso di correre ai ripari. Un consigliere brasiliano, all’anagrafe tal Ozias Zizi, ha avanzato una proposta di legge in cui si vieta questa pepata tedenza. Se da una parte il clero ha mostrato il suo appoggio a questo progetto, ha anche messo in evidenza la problematicità della cosa. Come fare a constatare se le sposine rispettano la tradizione, e quindi non indossano le mutandine?
Un altro aspetto preso in considerazione dalla proposta di legge è quello della scollatura degli abiti. Secondo i benpensanti le mode degli ultimi anni starebbero diventando davvero di cattivo gusto, e troppo osè.
Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa il santo padre. Un papa decisamente anticonformista, ma che difficilmente potrà andare contro il senso del pudore imposto dai luoghi di culto.

Comunque, anche se la proposta dovessere arrivare sui banchi del parlamento, difficilmente potrà essere convalidata. Quindi, e si spera per ancora molto tempo, le bellezze brasialiane potranno convolare a nozze senza le mutandine, e con scollature da sogno, per la felicità dei propri mariti.
 

I lego e Christy Mack, un connubio che difficilmente mi vareste aspettati

Non è una novità che le star del porno sono pronte a tutto per veder crescere il numero dei propri fans. Foto bollenti, notizie dei backstage dei loro video, e, a volte, idee che riescono a diventare virali.

Christy Mack, per chi non lo sapesse, è una giovanissima, classe 1991, attrice hard americana. Anche se ha incominciato a girare video solo da un paio di anni, il suo essere disinibita, sul set e non solo, e le sue prorompenti misure, l’hanno resa in breve tempo una delle attrici più famose del settore.

L’idea che l’ha resa famosa, anche al di fuori del mondo dell’hardcore, è stata quella di dare il via a uno strano concorso, ispirato da una vicenda che le ha raccontato una escort Padova sua amica.
Ha invitato i suoi fan a creare una scultura, appositamente per l’occasione, usando i mattoncini Lego. Il premio per questa prodezza artistica? Una fellatio, e molti sperano anche in qualcosa di più, da parte dell’esplosiva bellezza americana.

Non è comunque la prima volta che la porno star usa twitter in maniera diversa dalle sue colleghe.
A metà Agosto del 2014, dopo essere stata aggredita da Jonathan Koppenhaver, il suo fidanzato del momento, e, purtroppo, campione di arti marziali, ha postato sul social network le foto che la ritraevano nel letto d’ospedale. Il ragazzo, uscito di testa per la troppa gelosia, ha infierito sulla ragazza fratturandogli diverse ossa della faccia, rompendogli il naso, e facendogli saltare dei denti.
Il tutto sembrerebbe essere stato causato dall’aver trovato ripetutamente un amico a casa della sua ormai ex ragazza. Dopo aver picchiato il suo possibile rivale, e avergli permesso di andarsene, ha infierito sulla ragazza per poi darsi alla fuga.
Koppenhaver, sopprannominato “War Machine”, non è comunque nuovo a questo tipo di violenti aggressioni. Nel 2012, a seguito di una rissa in un bar di San Diego, è stato condannato a un anno di carcere.

La disavventura di Christy non ha comunque cambiato il suo stile di vita. Dopo essersi completamente rimessa è tornata a postare scatti bollenti su twitter, e altri social network, per la felicità dei tantissimi fans che la seguono. Infatti, ormai può contare su oltre 740.000 follower su twitter, e quasi 2 milioni di seguaci su instragram.

VAGGENZA E SENSITIVA SHARON COD.62 AK 899.877.704

SHARON  COD.62 COLLABORO CON LO STUDIO DI CONSULTA LE STELLE VI PARLO UN ATTIMO DI ME…..NASCO A MILANO IL 12 GENNAIO 1968 SONO VEGGENTE FIN DA BAMBINA… IN SEGUITO DIVENTERO’ ANCHE CARTOMANTE….. ALL’ETA’ DI 10 ANNI INIZAI AD APPASSIONARMI ALLA DIVINAZIONE GRAZIE AD UNA ZIA E AD UNA CUGINA CHE PRATICAVANO LA DIVINAZIONE CON LI CHING. IN SEGUITO INIZIAI A LEGGERE DIVERSI LIBRI SUI VARI MODI PER PRATICARE LA DIVINAZIONE DEDICANDO PARTE DEL MIO TEMPO ANCHE ALLO STUDIO DEI TAROCCHI  E DEL PENDOLO E DELLE SIBILLE. CON IL PASSARE DEGLI ANNI STUDIAI ANCHE ASTROLOGIA E LE CARATTERISTICHE DEI VARI SEGNI APPROFONDENDO NEI MINIMI PARTICOLARI . SI ESEGUONO OROSCOPI PER IL NUOVO ANNO (VIENE FATTO MESE PER MESE) TEMPO DI ESECUZIONE 1 SETTIMANA – SI CALCOLA ASCENDENTE  (IMMEDIATO FORNENDO ORA E DATA DI NASCITA) SI ESEGUE COMPARATO DI COPPIA (AFFINITA’).
i MIEI ORARI TUTTI I GIORNI DALLE ORE 14,30 ALLE 17.30

Chiama ai numeri
..899.877.704  da fisso 0,24 a chiam +97 €/min TIM 0,16 a chiamata + 94€/min VODAFONE 0,16 a chiam 1,03€/min Wind 0,15€/chiam +0,97€/min H3G 0,18€/chiam +1,21€/min

Promozioni Con Carte Di Credito e Pay pal al 010.606.75.54 al costo basso di 0,50€

CONSULTI anche dalla SVIZZERA a soli 0.99/min .0901.66.55.20

SERVIZIO CORTESIA WHATS APP +393896085273

VISITA IL SITO

http://www.consultalestelle.net

http://consultalestelle.org

http://cartomantidiconsultalestelle.ch

http://original.livestream.com/consultalestelle  dirette televisive nel pomeriggio domande in chat gratuite

oppure alla sera dalle 19 alle 22 in chat su http://www.consultalestelle.net/chat.html

SHARON COD.62 VAGGENZA E SENSITIVA 899.877.704

SHARON  COD.62 COLLABORO CON LO STUDIO DI CONSULTA LE STELLE VI PARLO UN ATTIMO DI ME…..NASCO A MILANO IL 12 GENNAIO 1968 SONO VEGGENTE FIN DA BAMBINA… IN SEGUITO DIVENTERO’ ANCHE CARTOMANTE….. ALL’ETA’ DI 10 ANNI INIZAI AD APPASSIONARMI ALLA DIVINAZIONE GRAZIE AD UNA ZIA E AD UNA CUGINA CHE PRATICAVANO LA DIVINAZIONE CON LI CHING. IN SEGUITO INIZIAI A LEGGERE DIVERSI LIBRI SUI VARI MODI PER PRATICARE LA DIVINAZIONE DEDICANDO PARTE DEL MIO TEMPO ANCHE ALLO STUDIO DEI TAROCCHI  E DEL PENDOLO E DELLE SIBILLE. CON IL PASSARE DEGLI ANNI STUDIAI ANCHE ASTROLOGIA E LE CARATTERISTICHE DEI VARI SEGNI APPROFONDENDO NEI MINIMI PARTICOLARI . SI ESEGUONO OROSCOPI PER IL NUOVO ANNO (VIENE FATTO MESE PER MESE) TEMPO DI ESECUZIONE 1 SETTIMANA – SI CALCOLA ASCENDENTE  (IMMEDIATO FORNENDO ORA E DATA DI NASCITA) SI ESEGUE COMPARATO DI COPPIA (AFFINITA’).
i MIEI ORARI TUTTI I GIORNI DALLE ORE 14,30 ALLE 17.30

Chiama ai numeri
..899.877.704  da fisso 0,24 a chiam +97 €/min TIM 0,16 a chiamata + 94€/min VODAFONE 0,16 a chiam 1,03€/min Wind 0,15€/chiam +0,97€/min H3G 0,18€/chiam +1,21€/min

Promozioni Con Carte Di Credito e Pay pal al 010.606.75.54 al costo basso di 0,50€

CONSULTI anche dalla SVIZZERA a soli 0.99/min .0901.66.55.20

SERVIZIO CORTESIA WHATS APP +393896085273

VISITA IL SITO

http://www.consultalestelle.net

http://consultalestelle.org

http://cartomantidiconsultalestelle.ch

http://original.livestream.com/consultalestelle  dirette televisive nel pomeriggio domande in chat gratuite

oppure alla sera dalle 19 alle 22 in chat su http://www.consultalestelle.net/chat.html

Cause di perdita e Recupero dati dell’hard disk

A quanti è capitato di cancellare per errore alcuni file dal proprio computer? O di svuotare il cestino di Windows e perdere per sempre un documento, un’immagine, un mp3? Ma soprattutto è possibile il recupero dati?Sono casi frequenti, come anche il rischio di formattazione o di perdita dei dati dovuta a virus che colpiscono il pc.

Sebbene esistano delle utility per recuperare i dati cancellati, ossia dei piccoli programmi da installare che consentono di ripristinare i file perduti, non sempre è possibile ristabilire le precedenti condizioni e riavere indietro i propri dati.

Ma le cause che portano alla perdita dei file sono molteplici e non tutte riconducibili alla disattenzione dell’utente:
• il computer è stato danneggiato per urti o cadute e non è possibile accedere ai file
• la tabella di allocazione dei file è danneggiata o non valida
• si è verificato  un malfunzionamento del motore dell’hard disk
• o errori dell’hard disk
• o la rottura delle testine
Oltre a questo, dobbiamo considerare che esistono diverse tipologie di hard disk, che richiedono quindi azioni specifiche per poter recuperare i file.
l Come recuperare i dati dall’hard disk?
Vista la molteplicità dei guasti a cui può andare incontro un computer – come anche uno smartphone, un ipad, un tablet – e i diversi sistemi di memorizzazione dei dati presenti, è opportuno affidarsi a una società di esperti informatici, che potrà eseguire una diagnosi completa dell’apparato e appurare l’entità del danno e la possibilità o meno di accedere nuovamente ai dati perduti.

Il primo passo è quindi conoscere il supporto elettronico e il suo hard disk, quindi valutare il guasto o il danno che ha subito. In seguito i tecnici potranno iniziare la fase di recupero adottando la giusta strategia.

Il lavoro di recupero dati hard disk, dalle pen drive, dai server o da CD e DVD si svolge in un ambiente monitorato detto Camera Bianca, in un’atmosfera sterile e ventilata per evitare che le impurità dell’aria possano arrivare a contatto con le delicate testine di lettura e scrittura dell’hard disk e causare la totale perdita dei dati registrati.
l È sempre possibile recuperare i dati?
Purtroppo non sempre si riesce a ripristinare i file. Questo è uno dei motivi per cui si sconsiglia di tentare da sé il recupero. L’hard disk è un supporto delicato e le azioni di recupero dati sono un lavoro da tecnico informatico e non da semplice utente, che potrebbe inavvertitamente aggravare la situazione.